Rieducazione Posturale

La Rieducazione Posturale è una tecnica riabilitativa volta al riequilibrio delle alterazioni delle tensioni muscolari e delle disfunzioni articolari del corpo umano.

Utilizzando posture guidate, passive ed attive, in cui il fisioterapista utilizza tecniche di terapia manuale, le CATENE MUSCOLARI vengono messe in allungamento con l’obiettivo di ottenere un riequilibrio della Globalità delle Fasce Muscolari.

La ricerca della Globalità permette di trattare qualsiasi problematica di dolore alla ‘radice’, andando cioè a risolvere la causa principale e non solo il sintomo.

Questa tecnica, studiata per l’applicazione in patologie della colonna vertebrale, tra cui il dolore lombare cronico, e nello sviluppo della muscolatura toraco-addominale, permette di ottenere un riequilibrio funzionale dell’apparato muscolo scheletrico portando la postura del soggetto alla naturale fisiologia.

E’ una tecnica non invasiva dolce e non dolorosa, indicata nei bambini e negli adolescenti in fase di crescita che presentano scoliosi o un semplice atteggiamento scoliotico e nei soggetti ipotonici con postura rilassata, iperlorodsi lombare e ipercifosi dorsale, spalle in anteposizione, disallineamento del bacino, ginocchia vare o valghe.

Negli adulti è indicata per chi ha subito traumi alla colonna vertebrale, interventi chirurgici di ernia fiscale, per la cura e la prevenzione di cervicalgie, cervico-brachialgie, lombalgie, lombosciatalgie, per tutti i problemi legati a discopatie e per chiunque voglia riacquistare il proprio equilibrio fisico.

La dott. Alice Bessolo è specializzata in Rieducazione Posturale secondo il metodo ‘Le Trois Eqerres‘.